1. Home
  2. Funzioni di InDesign
  3. Collegamenti ipertestuali

Collegamenti ipertestuali

Una volta effettuata l’esportazione con InPublishing, chi visualizza il documento digitale può fare clic su un collegamento e passare ad altre sezioni nel documento stesso, ad altri documenti o a siti Web.

Sono utili perchè se si sposta la destinazione in un’altra pagina, i collegamenti non necessitano di continui aggiornamenti manuali, ma con un solo clic vengono aggiornati automaticamente tutti i rimandi.
Utile ad esempio nei testi fluenti e sommari.

Per sorgente si intende il testo, la cornice di testo o la cornice grafica con il collegamento ipertestuale.
Per destinazione si intende l’URL, l’indirizzo e-mail, la pagina o l’ancoraggio di testo a cui si passa mediante il collegamento ipertestuale.
Ogni sorgente può rimandare a un’unica destinazione, ma una destinazione può essere raggiunta da più sorgenti.

Se desiderate generare automaticamente il testo sorgente in base al testo di destinazione, inserite un rimando invece di un collegamento ipertestuale. Consultare “Rimandi” di InDesign.

In fase di esportazione bisogna attivare l’opzione “Esporta gli hyperlinks nei testi statici” (Consultare il capitolo Esportazione “Passo 3”).

Aggiornato il febbraio 23, 2018

Related Articles